Vacanze intense nell'Alto Adige meridionale

Le occasioni per trascorrere una vacanza attiva e allo stesso tempo rilassante lungo la Strada del Vino sono numerose quanto gli scorci naturalistici e culturali che ci circondano. Si inizia con le escursioni, per passare al cicloturismo e al nuoto e arrivare infine al golf. È il connubio tra tradizione alpina e stile di vita mediterraneo che conferisce a questa regione un fascino così particolare. Un fascino che non si percepisce solo nell'ottima cucina.

Escursioni nell'Alto Adige meridionale

Lunghe passeggiate tra meleti in fiore in primavera, salite fino alla cima del monte Roen (2.116 m) o del Monte Corno (1.781 m), esplorazioni geologiche nel vicino geoparco di Bletterbach e nella gola Rastenbachklamm: Termeno è un punto di partenza ideale per gli escursionisti. Spesso l'escursione può essere associata alla visita di uno dei numerosi punti di interesse turistico. Tra le mete interessanti vi sono, ad esempio, le rovine di San Pietro a Castelvecchio o la chiesetta nel vigneto Kastelaz, nella parte alta di Termeno.

Mountain bike e bicicletta

Ormai non è più un segreto che l'Alto Adige si possa splendidamente esplorare su due ruote. C'è l'imbarazzo della scelta: rapidi trail, escursioni panoramiche in bicicletta o tranquille biciclettate in valle per tutta la famiglia. Per allenarsi in agilità è a disposizione un bike park e, da maggio a ottobre, si può scegliere tra diversi tour guidati.

Bagni e tuffi

Oltre al Parco acquatico sportivo e di divertimento di Termeno, che, con una superficie acquatica di 1.300 m², rappresenta un vero e proprio paradiso per i bagnanti di entrambi i sessi, anche i vicini laghi meritano assolutamente una visita (con bagno incluso). Primo fra tutti il Lago di Caldaro, che non è solo il lago balneabile più caldo dell'arco alpino, ma anche una zona prediletta da chi pratica sport acquatici. A 1.034 m sopra il livello del mare, il Lago di Favogna è invece un posto tranquillo, dalla bellezza selvaggia e romantica. Non vanno dimenticati infine i due laghi di Monticolo nel comune di Appiano, un po' più lontani, ma non per questo meno degni di essere visitati. In primavera vi sbocciano un mare di campanellini.

I golfisti possono godersi appassionanti sfide sportive e una fantastica vista a 360° presso il Campo da golf di Monte San Pietro nei pressi di Nova Ponente.

Cortaccia e Castelvecchio vicino a Caldaro ospitano entrambi una parete per arrampicate e gli amanti dei musei devono solo scegliere tra:

  • il Museo civico di Termeno
  • il Museo del vino di Caldaro
  • il Museo archeologico di Bolzano con Ötzi
  • il Touriseum nei giardini botanici di Castel Trauttmansdorff a Merano
  • e molti altri ancora

Restando a Termeno, le degustazioni di vini e le visite alle cantine coronano il variegato programma di manifestazioni e il fitto calendario di feste. Un piccolo estratto dal calendario delle festività:

  • Sfilata di Egetmann del martedì grasso
  • Strada del Vino Gewürztraminer a luglio
  • Festa della Pasta ad agosto
  • Giornate del Törggelen a fine settembre/inizio ottobre
  • Weingassl (Vicolo del Vino) di Termeno a ottobre
  • altre manifestazioni
Hotels mit Hotelbewertungen bei HolidayCheck

Famiglia Enderle | Via Alexander-von-Keller 4 | 39040 Termeno - Alto Adige | T. +39 0471 860 308 | F. +39 0471 863 893
info@rebenheim.com | www.rebenheim.com | Part.IVA. 02535830216

Rebenheim Bookingsuedtirol.comRebenheim Bookingsuedtirol.com

Webdesign Südtirol © by Compusol